firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
ACF Fiorentina

Dopo Antognoni - Teotino, scoppia la polemica Galli - Corvino

Galli: "nel 2002 quando lui era sotto l'ombrellone a Lecce, io ero in un sottoscala a ricostruire la Fiorentina"
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Non c'è solo la polemica tra Giancarlo Antognoni e la Fiorentina, dopo lo scambio di battute tra il neo responsabile della comunicazione viola Gianfranco Teotino su Facebook e Giancarlo Antognoni che oggi in un'intervista dice di «non essere mai stato voluto» dai Della Valle. Adesso un nuovo botta e risposta a distanza agita le acque tra la dirigenza del club ed un altro ex viola: il ds della Fiorentina Pantaleo Corvino e Giovanni Galli che, oltre a essere stato uno dei più grandi portieri della storia viola, è stato pure il direttore sportivo della rinascita della società toscana dalla C2 alla serie A. Il duello verbale è cominciato venerdì scordo a Lady Radio quando Giovanni Galli, chiamato a dare un giudizio sull'arrivo come dirigente a Firenze di Vincenzo Guerini e quindi sull'esclusione di Giancarlo Antognoni, aveva detto: «Può darsi che dietro ci sia una regia occulta di una persona molto intelligente e molto furba». Corvino ha aspettato la conferenza stampa di presentazione di Vincenzo Guerini, oggi a Cortina, per replicare: «La scelta di Guerini è una scelta pulita, normale, con alto senso di responsabilità, e poi è stata criticata, addirittura è stata tirata fuori una regia occulta... E mi meraviglia che a pronunciare queste parole sia stata una persona come Giovanni Galli, che ha fatto anche il dirigente. Non ha avuto tanto successo nel fare il dirigente e ora usa l'arte del dire». Appena due ore e Giovanni Galli risponde duramente: «Corvino ha detto che ho fatto il dirigente e neppure tanto bene, io rispondo che se lui è arrivato alla Fiorentina, che è una grande squadra, lo deve al lavoro che il sottoscritto ha compiuto in questa società. Ricordo inoltre che nel 2002 quando lui era sotto l'ombrellone a Lecce, io ero in un sottoscala a ricostruire la Fiorentina e in due anni siamo risaliti dalla C2 alla serie A compiendo un'impresa irripetibile. E della quale il popolo viola va orgoglioso. Il signor Corvino - conclude - deve avere rispetto di tutti coloro che della Fiorentina hanno fatto la storia, in particolare presidenti, allenatori e giocatori»

 

 

fonte: Ansa

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]