firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Gennaio 2012

Arriva il primo sciopero dei conducenti della Tramvia

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si profila uno sciopero per i lavoratori della tramvia di Firenze, il primo da quando il servizio è stato inaugurato, che potrebbe tenersi non prima di metà gennaio. È quanto discuterà l'assemblea dei lavoratori indetta per stasera in cui i sindacati chiederanno mandato per aprire le procecure di raffreddamento.

Al centro della discussione maggiori tutele per gli autisti. Secondo Americo Leoni di Faisa Cisal, «fino ad adesso abbiamo sempre deciso di non indire scioperi poichè il servizio è partito da poco, e abbiamo dato largo credito all'azienda. Ora però il servizio è partito da tempo e abbiamo saputo che il numero di viaggiatori sono in attivo rispetto rispetto ai 20 milioni prefissati. Questo risultato è anche e soprattutto merito dei lavoratori». La richiesta, aggiunge, «è quella di maggiori garanzie e tutele per i lavoratori, a partire da coloro che momentaneamente, per problemi fisici ad esempio, non sono giudicati idonei alla guida. Altro aspetto i buoni pasto che l'azienda stenta a riconoscere, o ancora i tempi delle corse perchè basta prendere un semaforo rosso in più per perdere il diritto ai tre minuti di pausa alla fine della corsa». Secondo Leoni «non ce la faremo a indire uno sciopero prima di Natale, in una data vicina a quello di Ataf del 5 dicembre, perchè dobbiamo seguire i tempi delle procedure di raffreddamento ma per metà gennaio è plausibile».

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]