firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ottavi di finale

Coppa Italia, Fiorentina - Atalanta: la probabile formazione viola

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Oggi all'incomprensibile orario delle 15, la Fiorentina sfiderà al Franchi di Firenze l'Atalanta nella gara secca di Coppa Italia valida per gli ottavi di finale.

Il match si preannuncia proibitivo per i viola, la speranza è che il successo in campionato di domenica scorsa contro la Spal sia servito a infondere un po' di tranquillità mentale ai calciatori gigliati.

“Domani – ha spiegato ieri Iachini nella conferenza della vigilia - affrontiamo l'Atalanta per fare la partita, anche perché ce lo possiamo permettere dopo aver fatto 4 punti pesanti in campionato. Cercheremo di capire su cosa dobbiamo ancora lavorare. Ci teniamo a fare il nostro massimo contro una squadra che è più avanti di noi”. “L'Atalanta – ha detto Iachini - ha 3 o 4 anni di lavoro insieme, noi 15 giorni. Ma può essere un esempio da seguire su come si assottigliano le distanze con le grandi squadre. Vorremmo diventare una squadra con quella forza, intensità e dinamicità di gioco, alzando il livello individuale e collettivo. Contro l'Inter ha dimostrato come si affrontano certe partite. Nei secondi tempi crescono mentre gli altri calano”. Sulla condizione dei suoi, l'allenatore viola ha precisato: “Oggi valuto chi ha recuperato di più o di meno e valuterò eventuali cambi. Gioca Terracciano in porta perché mi sembra giusto rendere partecipe tutto il gruppo. Per il resto sulla falsa riga di quello che abbiamo visto fino a ora. Cutrone lo rivedremo oggi, se ci saranno risposte sufficienti potrebbe partire dall'inizio, ma vediamo come vanno i test”. “Abbiamo margini di crescita. Guardiamo un passo alla volta, ora è il momento di compattare la squadra, anche con l'organizzazione e il cuore. Poi potremo andare a pensare di fare qualcosa di diverso. Questi ragazzi – ha detto Iachini – hanno un'enorme possibilità di crescere. Non ho la bacchetta magica. C'è un pregresso di tensione e timori. Ma mi piace che siamo noi a scaldare i nostri tifosi attraverso piccoli atteggiamenti. Piccoli fattori che fanno grandi cose nel tempo. Su questo lavoriamo, mattone dopo mattone. La vittoria di domenica contro la Spal dà respiro alla classifica e fa piacere. Chiesa? Sto pensando di lasciarlo a riposo. Sta recuperando per riprendersi da questo infortunio alla caviglia. Vediamo, giochiamo a Napoli sabato, non posso rischiare di usarlo e che ci ricada. Monitoriamo bene la situazione, magari potrebbe essere più utile a gara in corso”.

 

Questa la probabile formazione viola di Fiorentina – Atalanta, gara valida per gli ottavi di Coppa Italia 2019 – 2010: (3-5-2) Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Vlahovic, Cutrone.

 

 

Questi i convocati (out Boateng e Pedro, quest'ultimo a un passo dalla cessione): Badelj, Benassi, Brancolini, Caceres, Castrovilli, Ceccherini, Chiesa, Cutrone, Dalbert, Dragowski, Eysseric, Ghezzal, Lirola, Milenkovic, Montiel, Pezzella, Pulgar, Ranieri, Sottil, Terracciano, Terzic, Vlahovic, Zurkowski.

 

 

Arbitro: Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo; assistenti Preti e Vecchi; quarto uomo Ayroldi; Var-Avar Banti e Giallatini.

 

D.M.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]