firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Conferenza dei Servizi

Aeroporto di Firenze, oggi a Roma si decide. Nardella: "Un no alla nuova pista sarebbe solo politico"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Oggi, 29 gennaio, si terrà a Roma, presso la sede del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, la terza seduta della Conferenza dei Servizi sul Master Plan del nuovo aeroporto di Firenze “Amerigo Vespucci”.

Lo scorso dicembre la riunione fu aggiornata ad oggi, poiché il Ministero per i beni e le attività culturali vuole vederci chiaro sugli “orti compresi fra il nuovo laghetto di Signa” e una strada che dovrà essere costruita.

 

Oggi, teoricamente, i lavori dovrebbero concludersi e l'ultimo tassello procedurale ai fini dell’autorizzazione alla realizzazione della nuova pista e del nuovo terminal dovrebbe produrre un parere definitivo per la firma del Ministro dei Trasporti e Infrastrutture.

 

Ieri mattina a Firenze il comitato “Sì aeroporto” (composto da cittadini, imprenditori, mondo delle associazioni e sindacati) ha organizzato un flash mob al quale ha preso parte anche il Sindaco di Firenze Dario Nardella: "Il no alla pista – ha detto Nardella - sarebbe un no solo politico, con tutte le conseguenze del caso". “Il percorso è chiaro e la strada ormai è imboccata, quindi noi ci aspettiamo coerenza e rispetto delle leggi”, il Sindaco ha poi ricordato che il 16 marzo sarà inaugurato il people mover di Bologna che "in sette minuti porterà milioni di passeggeri" dalla stazione centrale all'aeroporto,"senza Firenze moriranno Firenze e Pisa, morirà il sistema aeroportuale toscano - ha evidenziato Nardella -. Bologna diventerà l'aeroporto di riferimento di tutto il centro Italia, escluso Roma". "Bisogna dire basta" ad un "Paese dove si butta all'aria tutto - ha concluso Nardella -. La richiesta di una infrastruttura come la nuova pista è una richiesta che viene da tutta la comunità, non solo fiorentina, ma di un pezzo rilevantissimo della Toscana. Parlo da sindaco, non da politico: credo che la politica debba smettere di usare le infrastrutture per fare campagna elettorale, perché ci rimettono solo i cittadini. Faccio mio l'appello che è stato fatto stamani (ieri, ndr): la politica metta giù le mani dallo sviluppo dei nostri territori".

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]