firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
ieri sera

Furgone in panne su cantiere Fi Pi Li, Polstrada e automobilisti lo spostano di 'peso'. Traffico in tilt

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Ieri sera un furgone è rimasto in panne sulla Sgc Fi-Pi-Li, in direzione mare, nel tratto a corsia unica per il cantiere allestito tra Ginestra e Montelupo Fiorentino.

 

Considerato l'orario di punta c'è voluto poco tempo per formare una coda che è aumentata in pochi minuti in maniera esponenziale.

 

L'allarme è giunto al centro operativo della Polizia Stradale di Firenze, che si è attivato per far giungere sul posto un carro attrezzi, oltre ad una pattuglia della Sezione di Firenze che si trovava all'altezza di Empoli.

 

I poliziotti erano sulla carreggiata opposta e, per fare prima, sono usciti dalla Sgc percorrendo la strada parallela alla Fi-Pi-Li, reinserendosi a Montelupo. Per giungere velocemente dal furgone hanno pure percorso due chilometri a retromarcia. Il suo conducente, che aveva terminato le consegne di giornata e stava rientrando in deposito a Empoli, ha spiegato alla pattuglia che il mezzo era nuovo e non capiva il perché dell'avaria.

 

La coda stava aumentando e gli agenti, non essendoci tempo da perdere, hanno deciso di non attendere l'arrivo del carro attrezzi, agganciando il furgone con un argano alla loro auto.

 

Il mezzo, troppo pesante, ai primi tentativi non si è spostato e per schiodarlo da lì la pattuglia ha chiesto aiuto ad alcuni automobilisti fermi per la coda, che non se lo sono fatti ripetere due volte. Tutti insieme, a spinta, sono riusciti a muovere il furgone, consentendo così all'auto della Stradale di proseguire il lavoro e liberare la Sgc.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]