firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Centro Storico

Pedonalizzazione Tornabuoni e Pitti: fiorentini divisi

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il quotidiano La Nazione ha recentemente svolto un sondaggio dove i fiorentini, davanti alle telecamenre , hanno espresso il proprio parere sulle future pedonalizzazioni di Piazza Pitti e Via Tornabuoni, recentemente annunciate dal Sindaco di Firenze Matteo Renzi.

La domanda è secca e diretta, chiede semplicemente se si è favorevoli o contrari. Ad oggi i risultati mostrano la città divisa in due, con un leggero predominio dei favorevoli. Quello che spaventa maggiormente è la conseguente rivoluzione della mobiltà. La zona dell'Oltrarno presenta già notevoli carenze riguardo al trasporto pubblico e molti residenti temono che con le nuove pedonalizzazioni la situazione peggiori ulteriormente. Preoccupazioni anche da parte dei Sindacati, secondo i quali i cambi di percorso ATAF faranno diminuire gli utenti e quindi le entrate. Anche il servizio Firenze City Sightseeing è a rischio, prima Piazza Duomo, adesso Piazza Pitti e via Tornabuoni: togliendo dal percorso questi luoghi si rischia di uccidere un'attività che dà lavoro a 140 persone.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]