firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Educazione

Gli asili nido ricevono il 9 in pagella

L'indagine condotta dall'Assessorato all'educazione
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un questionario con tanto di punteggi e voti per una media che sfiora il 9. Questo il risultato dell'indagine condotta sui nido e centri giochi comunali e convenzionati, per volontà dell'assessorato all'educazione e presentato stamani in Palazzo Vecchio. Qualità delle strutture, efficacia dei percorsi educativi, efficienza nell’organizzazione, professionalità degli educatori, partecipazione delle famiglie, qualità dei cibi, pulizia dei locali: questi gli indicatori in base ai quali è stato redatto il questionario. L'Assessore Di Giorgi ci tiene a specificare che le domande sono state preparate in collaborazione con i genitori stessi "sempre più presenti e attenti alle esigenze dei loro figli", e per questo il risultato che ne è emerso è di maggiore soddisfazione. "Una rilevazione - aggiunge - cui abbiamo riservato molta attenzione, considerato l’alto investimento del Comune in queste attività. Nel 2010 abbiamo assunto 55 tra educatori ed esecutori, valorizzando, anche attraverso i nostri corsi di formazione, tutto il personale". Su un totale di 2.271 questionari, ne sono stati restituiti 1.621, provenienti sia da asili nido e centri gioco comunali (compresi quelli a gestione mista) che convenzionata. Dall'analisi dei punteggi si riscontra una soddisfazione elevata per quanto riguarda l’organizzazione del servizio e sugli orari di apertura, mentre risulta migliorabile il supporto amministrativo; valutazioni positive anche per la qualità delle strutture e l’organizzazione degli ambienti; soddisfazione molto elevata per l’alimentazione, sia per la qualità dei cibi che per la qualità dell’esperienza educativa nel suo complesso, per le competenze acquisite dal bambino nel contesto educativo: ai primi posti troviamo lo sviluppo dell’autonomia, della socialità e l’acquisizione di regole, quest’ultima, nelle competenze acquisite, viene superata dallo sviluppo del linguaggio; altissimi i livelli di soddisfazione per la professionalità del personale; molto buone inoltre le valutazioni sulla partecipazione delle famiglie; il costo del servizio, infine, è ritenuto congruo in rapporto ai livelli di qualità offerti. "I risultati – rileva ancoraRosa Maria Di Giorgi - evidenziano che gli attuali utenti dei servizi alla prima infanzia sono nel complesso molto soddisfatti per tutti gli ambiti dell’indagine. Ciò non può che essere un elemento di grande soddisfazione per il Comune, che ha scelto di investire nel servizio asili nido, a differenza di molte altre città italiane. Siamo convinti, infatti, che il percorso educativo di un bambino inizi fin dai primi mesi di vita e che il lavoro congiunto di educatori e famiglie possa determinare una crescita equilibrata e ricca di opportunità". "Per questo motivo – ha concluso l’assessore all’educazione - l’impegno dell’amministrazione è continuo e qualificato, grazie alla professionalità di coloro che lavorano all’interno del nostro servizio e che ci consentono di far sì che gli asili nido fiorentini siano tra i migliori in ambito nazionale".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]