firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Ritrovo dalle 9:00

Renzi? Come Berlusconi! Stamani presidio della ADINA alla Leopolda

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Stamani alle ore 9:00 l'ADINA (Associazione per la difesa dei Diritti della Persone non Autosufficienti) ha indetto un presidio difronte alla ex stazione Leopolda dove il Sindaco di Firenze Matteo Renzi ha inaugurato ieri la convention dei "rottamatori" della politica (Big Bang).

Ecco il testo del volantino che sarà distibuito ai passanti e a chi si recherà al meeting:

 

Quali sono le priorità? Ma da che parte state?

 

Se in tempi di crisi un sindaco non protegge prima di tutto i suoi cittadini più fragili, non è un buon sindaco.

Se in tempi di crisi economica un sindaco scarica sulle famiglie i costi dell’assistenza, assomiglia ai potenti d’Europa che fanno pagare a lavoratori, giovani, pensionati i debiti fatti dalle banche e dagli speculatori.

Se in tempi di crisi di democrazia un sindaco cambia le regole per non rispettare i diritti dei cittadini, assomiglia al presidente del consiglio che si fa le leggi ad personam.

Perché a Firenze abbiamo più di 300 anziani non autosufficienti a cui è stato riconosciuto il diritto al ricovero in Residenza Sanitaria Assistita, e invece le famiglie sono costrette a pagare più di 3.000 euro al mese.

Perché a Firenze non si rispetta la Costituzione (art.38) né la legge (D.L.130/2000) che garantisce l’assistenza alle persone non autosufficienti come diritto individuale.

Perché il Comune, tramite la Società della Salute, cambia il sistema di valutazione del bisogno e chi aveva riconosciuto il diritto ora non ce l’ha più: così sanno vincere tutti! così perdono sempre i cittadini!

E’ inutile insistere, non abbiamo più nulla da dare per la crisi: per questo non la paghiamo.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]