firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Santa Maria del Fiore (Video)

Coreani imbrattano il Duomo: denunciati. A quanto ammonta lo schifo realizzato in precedenza?

Due fidanzati sono stati colti sul fatto mentre realizzavano scritte sui marmi del Duomo. Lo scorso aprile Il Sito di Firenze documentò il vergognoso stato in cui si trova il Campanile di Giotto
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Una denuncia per danneggiamento aggravato. È questo l'esito della bravata di una coppia di turisti che ieri, nel corso della visita al Duomo e alla Cupola del Brunelleschi, non ha trovato di meglio da fare che promettersi amore eterno su una colonna di marmo della terrazza interna dell'opera del famoso architetto.

I due fidanzati, provenienti dalla Corea, sono stati però visti e bloccati da due sorveglianti dell'Opera di Santa Maria del Fiore che li hanno «consegnati» ad una pattuglia della Polizia Municipale in servizio nella piazza. La scritta, delle dimensioni di circa 28x20 centimetri e realizzata con un pennarello indelebile sul marmo, è stata immediatamente esaminata dai tecnici dell'Opera del Duomo: al momento il danno non è stato ancora quantificato. I due cittadini coreani sono stati accompagnati presso il distaccamento della Polizia Municipale di via delle Terme dove sono stati identificati. L'autore materiale del danneggiamento, P.J., 23 anni, ha spiegato di aver scritto un messaggio d'amore alla sua compagna. Per lui è scattata la denuncia per il reato di danneggiamento aggravato. (fonte: Adnkronos)

Sarebbe interessante sapere a quanto ammonta lo schifo documentato da Il Sito di Firenze lo scorso 22 aprile 2011. Per rinfrescare la memoria dei lettori, riproponiamo il video che testimonia lo stato di abbandono del Campanile di Giotto. All'articolo correlato la cronaca dei fatti. (nella foto: la Lanterna della Cupola del Brunelleschi ricoperta di scritte - clicca sopra per ingrandire)

 

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]