firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Islam a Firenze

La Moschea non scalda gli animi dei fiorentini

I risultai del sondaggio commissionato dalla Lega Nord Toscana
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Si apprende oggi, stando all'ultimo sondaggio fortemente voluto da Mario Razzanelli della Lega che la viecenda della Moschea non è in cima alle preoccupazioni dei fiorentini. Nel giorno in cui la Toscana per prima distribuisce i permessi temporanei ai migranti ospitati nelle strutture di accoglienza in seguito al decreto che li istituisce; la Lega Nord indice una conferenza stampa per illustrare i risultati di un sondaggio condotto dalla Freni Ricerche Sociali e Marketing su due temi di stringente attualità, l'uno di respiro nazionale, l'altro più strettamente locale: l'accoglienza degli immigrati sbarcati a Lampedusa e la proposta progettuale della moschea in città da parte della comunità islamica. La posizione della Lega Nord è sempre stata molto chiara su entrambe le questioni, l'intento questa volta è di dar voce ai cittadini. Il sondaggio, commissionato da Mario Razzanelli, capogruppo Lega Nord Toscana in Palazzo Vecchio, rivela che la maggioranza dei cittadini ritiene che la Toscana non debba sottrarsi ad accogliere la sua parte di migranti; quasi il 60% si è detto d'accordo nella creazione di strutture d'accolgienza nella nostra regione, a fronte di un 17% che propende al contrario per l'espulsione, la parte restante è indecisa o poco d'accordo. Buona è anche la percentuale, 38% di quanti si dicono favorevoli alla concessione di un permesso di soggiorno a carattere temporaneo. Passando poi all'altro tema, vale a dire al progetto della costruzione di una moschea presentato dall'Architetto David Napoletano che si ispirerebbe ai canoni architettonici dell'umanesimo fiorentino, un tentativo di mediazione con la tradizione e l'arte locale per nulla apprezzata dalla componente leghista di Palazzo Vecchio e della Regione che la bolla come "pacchiana", "un tentativo mal riuscito di imitare la chiesa di Santa Maria Novella" l'espressione è di Cordone presente anche lui alla conferenza insieme al capogruppo Antonio Gambetta Vianna e al legato Giacomo Stucchi, delegato direttamente dalla segreteria confederale di milano ad 'affiancare' il segretario Morganti dopo il tentativo di sfiducia da parte di alcuni colleghi di partito. "2 intervistati su 3 non gradisce il progetto così presentato (66%), il 34% al contrario, mostra di apprezzare". Ma a voler leggere corretamente i dati la verità che viene fuori è un'altra: su un campione di 403 persone circa il 70% non è interessato alla discussione, contro un 29%. Di questi più della metà ritiene che la miglior collocazione per la moschea sarebbe fuori dal centro storico, un quinto invece non concorda in nessun modo sull'edificazione del centro di culto. Ed è proprio su questo 20% che si concentra l'attenzione degli esponenti del Carroccio "1 fiorentino su 5". sottolinea Razzanelli "non la vuole e basta". Ma quel 20% deve comunque essere rapportato alla percentuale di quanti si sono espressi (il 29% del totale), prendere dunque questo campione come espressione dell'opinione pubblica non è propriamente corretto. E' invece più significativo rilevare che la maggiornanza (il 70%) non ha espresso parere in proposito, per la precisione il 57% si è detto per nulla interessato alla discussione e il 14% poco interessato. E così va letta anche la slide relativa alla presentazione grafica della moschea realizzata dall'architetto Napoletano, il 78% di fatto non ha saputo esprimersi. Alla conferenza è stato invitato anche l'Imam di Firenze Izzedin Elzir che si è mostrato disponibile al confronto e anzi al termine dell'incontro ha invitato gli esponenti del Carroccio a visitare la loro attuale 'moschea' "Credo - ha concluso Elzir - che siano ancora troppi pregiudizi gli uni abbiamo verso gli altri e che sarebbe ora di abbatterli".

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]