firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
oltre 1000 persone

VIDEO - Salvini a Firenze, solidarietà a Carrai per inchiesta Open. Non c'è nome candidato governatore

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Oltre 1000 persone al Tuscany Hall a cena con Matteo Salvini a Firenze per aprire la campagna elettorale per le elezioni regionali 2020.

 

Il leader della Lega non ha annunciato l'atteso nome del candidato governatore del centro destra, anche se al tavolo con lui sedeva Antonio Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto, dagli addetti ai lavori considerato in pole position per la candidatura.

 

CARRAI E INCHIESTA SU FONDAZIONE OPEN - Oltre alle domande di circostanza sul nome del candidato e su Eugenio Giani, designato dal Pd alla corsa a Governatore, Salvini ha parlato anche dei rapporti con Marco Carrai, imprenditore indagato nell'inchiesta della Procura di Firenze su un finanziamento illecito ai partiti, nell'ambito delle indagini sulla Fondazione Open, nata per sostenere le iniziative politiche di Matteo Renzi.

 

Gli domandiamo se ha parlato con Carrai per esprimergli solidarietà dopo le notizie dell'inchiesta fiorentina, che sta portando numerosi strascichi nell'agone politico. "Assolutamente sì. Ho incontrato Marco Carrai l'ultima volta quando è stato nominato console onorario di Israele a Firenze", nelle scorse settimane, "che è una bellissima carica. Non faccio il giudice o l'avvocato", ha detto il leader della Lega. "Essere nominato console onorario di Israele - ha aggiunto -, che è un paese che per me è un modello di democrazia, di sviluppo, e futuro nel mondo, è qualcosa che sicuramente è un titolo di merito. Non ho altri elementi per giudicare altri fronti".

 

SARDINE - Salvini parla anche delle 'sardine', oltre 20mila anche ieri in piazza a Firenze. "Mi accontento e sono felice delle proposte che la Lega fa, quelli che sono in piazza contro, sono liberissimi di farlo, ma l'Italia, Firenze e la Toscana, hanno bisogno di fatti. Ognuno è libero di fare quello che vuole...''. Lei incontrerà le 'sardine', insistono i giornalisti. ''Parliamo di vita reale...''. ''Le 'sardine' sono un movimento", insiste una cronista ma il segretario del Carroccio contro ribatte, ''perfetto, ma qual è la loro proposta per la Toscana? io ce l'ho. Qual è la proposta alternativa? La protesta non è che costruisca molto...". "Tutti vanno ascoltati, ci mancherebbe altro, prima o poi li incontrerò, ma ora vado ad ascoltare quel che dicono oltre mille persone stasera a Firenze'', sottolinea Salvini.

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]