firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
corriere della droga in manette

Due chili di marijuana nascosti nel borotalco, 33enne arrestato

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Aveva nascosto oltre 2 chili di marijuana nel borotalco per coprirne l'odore, ma l'escamotage pensato da un corriere della droga è stato scoperto, e l'uomo, un 33enne del Gambia, già noto alle forze dell'ordine per reati in materia di stupefacenti, è finito in manette.

 

La squadra mobile della questura di Firenze, diretta da Antonino De Santis, stava effettuando uno specifico servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, quando poco dopo le 2.00 di notte gli agenti della sezione antidroga hanno effettuato un controllo alla fermata degli autobus in via Montelungo, dove in quel momento stava arrivando un pullman da fuori città.

 

Dal bus è subito sceso un cittadino straniero con in spalla un voluminoso zaino nero, che ha tentato subito di allontanarsi ma è stato fermato dagli agenti. Nel suo zaino la polizia ha scoperto due grossi involucri di oltre un chilo ciascuno.

 

Il corriere è finito nel carcere di Sollicciano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]