firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

"BANCAROTTA O AUMENTO DELLE TASSE" ROSSI CONTRO IL FEDERALISMO

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

"La riforma del federalismo è diventata merce di scambio per la sopravvivenza del Governo". Attacca a testa bassa il Governatore della Toscana Enrico Rossi in una intervista a QN.
''Il nodo fondamentale e' come riuscire ad attuare un federalismo in una situazione di profonda crisi fiscale, senza che la riforma porti con se' un aumento delle tasse o la bancarotta di qualche Regione e la perdita di diritti fondamentali per gli italiani. Non mi sembra si stia andando nella direzione giusta''.
"Si va avanti a strappi e tappe forzate per portare a casa un pessimo risultato, di cui solo in pochi potranno bearsi''. Per il governatore toscano ''la riforma piu' vicina alla meta e' il federalismo municipale. Mentre per le Regioni ci sono troppi rebus da risolvere, come i livelli minimi di assistenza, i fabbisogni per ogni territorio e le imposte che potranno essere determinate su base regionale. Ma senza cambiamenti istituzionali - avverte Rossi - si corre il rischio di provocare pasticci''. Al riguardo il presidente della Regione Toscana ricorda che ''tutti gli Stati federali hanno un ramo del Parlamento delegato a legiferare sulle Regioni. Penso al Bundesrat tedesco o al modello americano. La trasformazione del Senato in una Camera federale, della quale facciano parte esponenti di Regioni e Comuni, e' un passo essenziale, anche per tenere unito il Paese - sottolinea Rossi -. E per non delegare a un club di governatori di buona volonta', la Conferenza Stato-Regioni, le decisioni sulle funzioni delegate dalla riforma dell'articolo V della Costituzione''.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]