firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

FIORENTINA: MAGRO IL MERCATO DI GENNAIO

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - italia domani

La Fiorentina non sembra intenzionata a tornare in maniera decisiva sul mercato riparatore di gennaio. L'unico nome che circola negli ambienti viola è quello dell'ex portiere azzurro Marchetti; smentite invece le voci di un possibile scambio con la Juventus Amauri-Gilardino.
Sul fronte interno si registrano le scuse di Mutu nei confronti della società, della squadra, del proprio allenatore e implicitamente dei propri tifosi. Il bomber rumeno aveva lasciato la squadra orfana delle sue prodezze per nove mesi a causa della squalifica per doping. Genio e sregolatezza contraddistinguono da sempre il forte attaccante che fuori dal campo si è reso spesso protagonista di gesti poco sportivi, come la rissa in ottobre con un cameriere kosovaro, per cui è ancora in corso un procedimento giudiziario. Anche se il fratello Giovanni ha fatto sapere che Mutu non intende lasciare Firenze, si fanno insistenti le voci di un suo imminente passaggio alla squadra turca del Galatasaray. In più a destablizzare l'ambiente viola ci pensano i malumori di Montolivo in scadenza di contratto e l'insoddisfazione di Gilardino che potrebbe chiedere di andare via a giugno.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]