firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

RIFORMA GELMINI: GRANDE CORTEO DOMANI BLOCCHERA' IL TRAFFICO FIORENTINO

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - italia domani

Domani al Senato sarà discusso il tanto contestato ddl Gelmini e gli studenti fiorentini si preparano a una nuova manifestazione, ad annunciarlo Matteo Lottini, portavoce del collettivo di Scienze politiche dell'ateneo di Firenze: "un grande corteo nel corso del quale bloccheremo il traffico e colpiremo alcune location simboliche di Firenze per rendere ancora una volta tangibile il dissenso studentesco verso la riforma Gelmini". Intanto già da questo pomeriggio in un'assemblea studentesca d'ateneo organizzata nella facoltà di Scienze della formazione ancora parzialmente occupata, si discuterà delle modalità di svolgimento della protesta. Fissato, invece, l'orario di partenza della manifestazione, che sarà alle 16, 30 in piazza San Marco, di fronte alla sede del Rettorato. Lottini aggiunge poi che in questo caso non è previsto un trasferimento di massa a Roma, come abbiamo fatto in occasione della manifestazione nazionale di due settimane fa: questa volta - ha detto - dalla capitale non e' arrivata nessuna chiamata alla mobilitazione nazionale, ma anzi, l'invito a dare vita a manifestazioni autonome di protesta città per città '.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]