firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).

UN PICCOLO ROM SCRIVE, RENZI RISPONDE

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - italia domani

Il sindaco dirotta il percorso di un pulmino per consentire al giovane scolaro di arrivare per tempo in classe.

Una storia a lieto fine, quasi d'altri tempi: un bambino rom di 10 anni che abita nel campo rom del Masini a Firenze lo scorso 24 settembre aveva preso carta e penna e scritto una lettera al sindaco di Firenze chiedendo il suo aiuto perché il giro del pulmino che lo porta a scuola lo costringeva a perdere oltre due ore di lezioni. E' stato lo stesso Renzi a diffondere oggi il contenuto del carteggio alla quale ha fatto seguito un suo intervento e anche una seconda lettera del bambino, del 1 ottobre, che lo ringrazia per aver risolto il problema.
Nella prima lettera il bimbo spiegava: ''Vado abbastanza bene a scuola, sono il più bravo della classe nel calcolo mentale, però c'è una cosa che mi dispiace molto: i miei amici arrivano a scuola alle 8.30 e se ne vanno alle 16.30. Il mio pulmino invece arriva a prendermi dopo le nove, perché prima prende un altro gruppo di bambini rom, fa il giro di tante scuole e quando arriva alla mia, sono già quasi le dieci. Il pomeriggio i miei compagni partono da scuola alle quattro e mezza, io invece alle tre e un quarto, perché il mio pulmino deve portare prima noi, poi fare un altro giro per portare i bambini che partono prima la mattina. Non potreste mettere più pulmini, così anche noi rom possiamo andare a scuola come gli italiani?''.
Il sindaco, il 27 settembre gli ha risposto spiegando di avere informato della vicenda l'assessore all'educazione Rosa Maria Di Giorgi. E subito dopo che è stato rivisto il percorso dei pulmini, il bambino ha di nuovo scritto a Renzi per ringraziarlo perché il ''servizio è migliorato molto'' e aggiungendo: ''Io sono un bambino rom e tu sei una persona importante eppure mi hai risposto. Sono contento di avere un sindaco così buono. Farai il sindaco per molto tempo vero?''.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]