firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Conferenza stampa

Kouamé: "Sogno di giocare la Champions". Pradè: "Ad aprile può essere già in campo"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
foto: ACF Fiorentina

Giornata di presentazioni, ieri, in casa Fiorentina. A prendere la parola nella sala stampa dell'Artemio Franchi Christian Michael Kouakou Kouamé, attaccante ivorian classe 1997 arrivato dal Genoa nell'ultimo mercato di gennaio e alle prese con il recupero da un infortunio che gli ha causato la rottura legamento crociato del ginocchio.

"La Fiorentina è una buona squadra, non pensavo ad un trasferimento a gennaio visto che sono infortunato - ha detto Kouamé - Sono molto contento". "Da ragazzino mi piaceva veder giocare la Fiorentina", ha raccontato Kouame che è cresciuto in Toscana dopo essere arrivato in Italia dalla Costa d'Avorio.

"I miei obiettivi? Ora devo pensare a curarmi e tornare al 100%. Rientrerò solo quando strarò bene", ha dichiarato l'ivoriano. "Il mio sogno - ha spiegato - è arrivare il più in alto possibile, in cinque anni sono arrivato in Serie A, ora sogno di giocare la Champions League e la Coppa del Mondo con il mio paese. Sogno di vincere qualcosa con il club e la nazionale", ha aggiunto.

Ad ccompagnare in conferenza l'attaccante della Costa d'Avorio anche il ds Daniele Pradè, che ha dichiarato: "Ad Aprile può essere già in campo, l'intervento è stato perfetto. È un ragazzo in cui crediamo molto, speriamo ci dia una grande mano nella prossima stagione. Ora dobbiamo toglierci da questa situazione difficile, ma come società siamo obbligati a programmare il futuro".

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]