firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Anticipo di Serie A

Lazio - Juventus: risultato finale 0 a 1

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Lazio e Juventus sono scese in campo all'Olimpico di Roma per dare vita ad un'affascinante sfida per la classifica: chi uscirà vincente dall'incontro dimostrerà di avere tutte le carte in regola per competere alla lotta scudetto.

Queste le formazioni ufficiali della gara valida per la tredicesima giornata del girone di andata del Campionato di Serie A 2011 – 2012.

Lazio (4-3-1-2) Marchetti, Konko, Diakitè, Stankevicius, Radu, Brocchi, Ledesma, Lulic, Hernanes, Klose, Rocchi. A disp: Carrizo, Biava, Scaloni, Cana, Gonzalez, Sculli, Cisse. All: Reja

 

Juventus (4-3-3) Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Chiellini, Vidal, Pirlo, Marchisio, Pepe, Matri, Vucinic. A disp: Storari, De Ceglie, Pazienza, Estigarribia, Giaccherini, Quagliarella, Del Piero. All: Conte.

Arbitro: Rocchi

 

La Lazio parte aggressiva, ma è Vucinic al 6' ad arrivare al tiro che esce sul primo palo difeso da Marchetti, così come il colpo di testa di Marchisio al 10' che devia da pochi passi, ma la soluzione termia di poco alta. Occasione al 17' per la Juve: Pirlo calcia una punizione che prende un effetto strano che rischia di ingannare Marchetti, ma con un riflesso felino l'estremo difensore biancoceleste salva la porta. La reazione della Lazio si concretizza con Rocchi che riesce a superare Buffon in uscita con un tocco sotto al 21', ma la leggera deviazione del numero uno nega il vantaggio. Pepe al 23' spreca malamente dopo essere entrato in area su servizio di Pirlo, si libera della marcatura accentrandosi, ma il tiro a rientrare non centra il bersaglio. Buffon al 34' salva su Rocchi innescato da Hernanes, ma sul capovolgimento di fronte Pepe porta in vantaggio la Juventus su preciso suggerimento di Matri: Lazio 0 – Juventus 1. Al 37', sempre Pepe non chiude la partita grazie all'uscita di Marchetti, ma l'azione pareva essere viziata da fuorigioco. Rocchi assegna un minuto di recupero e termina il primo tempo. Decisivi gli interventi dei due portieri che hanno limitato il numero di possibili reti. Partita piacevole e corretta: al 45' zero ammoniti.

 

Inizia la ripresa con Gonzalez al posto di Brocchi, nessun cambio di Antonio Conte. Hernanes viene murato dall'ex Lichtsteiner che al 50' evita grandi difficoltà a Buffon. Gli aquilotti sono rientrati sul terreno di gioco molto determinati, ma attenzione al contropiede dei bianconeri che col due a zero chiuderebbero virtualmente la partita. Il primo giallo dell'incontro è al 55' per Marchisio che trattiene vistosamente Hernanes, quest'ultimo al 60' raccoglie e controlla una palla filtrante dalla destra e spara un potente sinistro che si infrange sul palo a Buffon battuto. Si prepara Cissé che al 65' rileva Rocchi, risponde Conte con Giaccherini che rileva Vucinic al 66'.Giallo per Ledesma un minuto dopo che atterra Vidal.

Lulic lascia il campo ed entra Sculli (72'). Al 73' Giaccherini si libera con un gioco di prestigio la centro dell'area e calcia verso la porta cogliendo in controtempo Marchetti che anche stavolta si supera e con la manona salva miracolosamente. Il neo entrato Sculli stende Lichsteiner al minuto 80 e prende un inevitabile giallo, mentre al 81' l'autore del gol Pepe viene sostituito da Estigarribia. Siluro di Matri al 83' che calcia di sinistro da fuori area, ma la conclusione esce di un metro, lo stesso un minuto dopo lascia il campo per Quagliarella. A 5' dal 90° Cissé gira di testa un cross di Klose, Buffon blocca in presa alla sua destra. Rocchi assegna 4' di recupero durante i quali la Lazio tenta l'assalto finale alla ricerca del pareggio, ma le energie sono ridotte al lumicino e i tentativi sono vani. Termina la partita: Lazio – Juventus 0 a 1. Nell'altro anticipo del sabato sera Atalanta – Napoli finisce 1 a 1: Cavani risponde in extremis al vantaggio nerazzurro messo a segno da Denis.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]