firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
statistiche e pronostici

Un campionato di serie A sempre più ricco di gol

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Da qualche anno a questa parte gli attaccanti della serie A ci hanno abituato bene e offre uno di continuo uno spettacolo più che soddisfacente in merito al numero dei gol realizzati. Tra le punte di maggior rilievo vanno assolutamente citati Ciro immobile, che nella Lazio ha ampiamente dimostrato di essere un terminale offensivo fondamentale, Cristiano Ronaldo per la Juventus, che nonostante le molte critiche è riuscito a dimostrare a suon di gol tutto il suo valore e Romelu Lukaku che ha permesso alla sua Inter di vincere questo campionato.

Oltre agli attaccanti “di peso” ci sono anche molte squadre che puntano su centrocampisti offensivi capaci di inserirsi tra le linee e concludere a rete con successo in moltissime occasioni. Osservati speciali di tutti gli appassionati di fantacalcio, questi giocatori fanno la fortuna di ogni allenatore, ma anche di ogni fanta-allenatore che ha saggiamente investito su di loro.

 

Dimentichiamoci dei noiosi 0-0

Un dato da tenere assolutamente sott’occhio è l’esiguo numero di risultati senza gol che si sono susseguiti in questa edizione del campionato italiano di calcio. In particolare, per quanto riguarda le prime 10 giornate, dobbiamo aspettare la giornata numero quattro per vedere il primo risultato di 0-0 tra il Verona e il Genoa.

La giornata più ricca di risultati senza segnature è invece la numero sette che vede coinvolte ben sei squadre e sono nel dettaglio le sfide tra Sassuolo e Udinese, tra Parma e Fiorentina, e Torino Crotone.

Durante la giornata numero otto invece pareggiano solo, senza segnare alcun gol, Spezia e Atalanta. Considerando la potenza di fuoco degli attaccanti e dei centrocampisti dell’Atalanta, questo è sicuramente un risultato alquanto anomalo.

Alla 10ª giornata invece pareggiano ancora una volta il Parma che sfida in casa del Benevento senza trovare la via del gol.

Questi dati sono particolarmente interessanti per chiunque si stia chiedendo cosa sono i pronostici gol/no gol. In pratica si tratta di una tipologia di scommessa che prevede di riuscire a indovinare se entrambe le squadre saranno in grado di segnare, durante i tempi regolamentari, oppure no.

Un ulteriore variazione a quella che può essere semplicemente la classica schedina in cui si prevede la vittoria o il pareggio o la sconfitta di una determinata squadra.

 

Chi sarà il prossimo capocannoniere

I campionati europei appena conclusi hanno sicuramente avuto la funzione di vetrina internazionale, al fine di capire chi possa essere il futuro goleador del prossimo campionato. Il calciomercato è ancora al momento un po’ fermo e non ci sono stati dei grandissimi colpi, anche se siamo certi che a breve le cose si muoveranno e non poco.

Difficile fare un pronostico su chi possa essere capocannoniere per il campionato che verrà, ma di certo gli osservati speciali sono gli attaccanti delle grandi squadre e in questo momento parliamo di Inter, Juventus, Milan e una inaspettata sorpresa potrebbe arrivare anche da Roma e Napoli, soprattutto se capaci di fare un acquisto importante per il proprio attacco.

 

 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]