firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Unità d'Italia

Alle Oblate la cena ispirata al Melodramma

Menù a tema nell'atmosfera de La Boehme
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

La Bohème di Puccini. In questa atmosfera Mercoledì 20 aprile appuntamento speciale di “Una cena italiana”, il percorso culturale e culinario a cura di Cooperativa Archeologia per il 150° dall’Unità d’Italia, il viaggio nei simboli rappresentativi dell’Italia, dalla lingua di Dante allo sport, al design. Mercoledì l’appuntamento, in collaborazione con il Maggio Musicale Fiorentino, è con “Il Melodramma”: alle ore 17 è prevista la visita al Teatro Comunale di Firenze, con ritrovo alle 16.50 presso l'ingresso di via Solferino n.15, l’ingresso riservato agli artisti. Qui verrà raccontata la storia del Teatro Comunale, si assisterà alle fine delle prove per l'Aida e verrà illustrato il palcoscenico e il suo funzionamento. Alle ore 19, poi, ci si sposta in Caffetteria alle Oblate (via dell’Oriuolo, 26) con l’aperitivo di presentazione del 74° Maggio Musicale Fiorentino, alla presenza di Francesca Colombo, Sovrintendente del Maggio, e Giovanni Vitali, Responsabile Comunicazione Istituzionale. Segue alle ore 20 la cena con le ricette ispirate al Melodramma. Nel menù compaiono le “Tartine Belfagor”, ovvero acciughe e cervellate (O. Respighi, Belfagor, 1921-1922), gli “Spaghetti alla Norma” (V. Bellini, Norma, 1831), il “Pollo alla Marengo” (G. Puccini, Tosca, 1900), la “Caponata Belfagor” (O. Respighi, Belfagor, 1921-1922), l’ “Omelette gratinata con asparagi” (G. Bizet, Le docteur Miracle, 1856), e, come dessert, la “Crema di Mimì” (G. Puccini, La Bohème, 1895).

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]