firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Recupero undicesima giornata

Napoli - Juventus: risultato 3 a 3 (finale)

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

Napoli e Juventus sono scese in campo al San Paolo nel recupero della gara valida per la undicesima giornata del girone di andata del Campionato di Serie A 2011 – 2012, annullata per il rischi maltempo.

I bianconeri guidano la classifica con un punto di vantaggio sul Milan e una vittoria innescherebbe una mini fuga, mentre gli azzurri, staccati di 9 lunghezze, potrebbero ritornare in corsa per un posto in zona Champions.

Queste le formazioni ufficiali dirette dall'arbitro Tagliavento.

 

Napoli: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Gargano, Inler, Zuniga, Hamsik, Lavezzi, Pandev. A disp. Rosati, Fideleff, Fernandez, Dzemaili, Dossena, Santana, Mascara. All. Mazzarri

Juventus: Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Pepe, Pirlo, Estigarribia, Vidal, Vucinic, Matri. A disp. Storari, De Ceglie, Pazienza, Krasic, Giaccherini, Quagliarella, Del Piero. All. Conte

Arbitro: Tagliavento di Terni

 

Note: ammoniti: Maggio, Pandev, Bonucci, Matri, Hamik, Lichtsteiner, Vidal

 

 

Il primo tempo inizia bene per i partenopei che dopo 16' usufruiscono di un calcio di rigore per un netto fallo di Pirlo su Lavezzi, Tagliavento non ha dubbi, calcia Hamsik e va a segno, ma il direttore di gara dice che bisogna ripetere la massima punizione poiché al momento del tiro l'area di rigore era troppo affollata, ricalcia Hamsik, ma stavolta spedisce alle stelle. Sembra il preludio per il vantaggio bianconero, ma dopo soli sette minuti, Hamsik si fa perdonare raccogliendo di testa un appoggio di Maggio e, da pochi passi, mette il pallone dove Buffon non può arrivare. Napoli 1, Juventus 0. In chiusura del primo tempo, al 40', arriva il raddoppio del Napoli: Pandev si inserisce in area e buca Buffon per la seconda volta con un preciso destro ad incrociare.

La Juventus inizia il secondo tempo nel migliore dei modi e dopo tre minuti Matri, su suggerimento smarcante di Vidal, riapre l'incontro: Napoli 2 – Juventus 1.

Al 68' una magia di Pandev porta il Napoli sul 3 a 1: raccoglie un cross dal fondo con le spalle alla porta, se lo aggiusta e con una splendida torsione calcia violentemente il pallone verso la porta che prima sfiora il palo e poi si insacca. Al 71' Mazzarri toglie l'eroe Pandev e subentra Mario Alberto Santana. Non c'è un attimo di respiro, Estigarribia al 72' dal vertice sinistro dell'area di porta controlla e accorcia subito le distanze: Napoli 3 – Juventus 2. La partita è avvincente, continuano le occasioni da entrambe le parti e la fiera del gol continua al 78' con Pepe che s'invola verso l'area da centrocampo, tenta di servire un compagno, ma la respinta della retroguardia azzurra gli restituisce la palla che si trasforma in assist e dai sedici metri mette la palla, con l'interno destro, alla sinistra di De Sanctis per il pareggio juventino: 3 a 3.  Al minuto 85 e Pepe lascia il campo per Pazienza e pochi istanti dopo Dossena rileva Zuniga. Al 89' esce Matri ed entra tra i fischi l'ex Quagliarella.

Tagliavento assegna 3' di recupero all'interno dei quali Conte inserisce Alessandro Del Piero che prende il posto di Vucinic.

Termina la partita. La Juventus raccoglie un punto prezioso, mentre il Napoli getta alle ortiche un'ottima occasione.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]