firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
inchiesta

Molotov contro villa imprenditrice, indagato ex socio. Indagini su secondo uomo

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

Ci sarebbero due indagati nell'inchiesta dei carabinieri relativa al lancio di una bottiglia molotov contro la villa di un'imprenditrice a Lastra a Signa (Firenze), avvenuto il 23 gennaio scorso. Sul registro degli indagati ci sarebbe l'ex socio della donna, considerato dagli investigatori il mandante dell'azione.

 

Sempre secondo quanto appreso da fonti vicine agli inquirenti, accertamenti investigativi sarebbero in corso anche su una seconda persona, il presunto esecutore materiale dell'attentato incendiario.

 

Secondo quanto emerso, nella giornata di oggi è stato affidato l'incarico per la consulenza tecnica sul cellulare dell'ex socio dell'imprenditrice. La molotov lanciata lo scorso gennaio ha provocato un incendio che ha coinvolto tutto il piano terra della villa. La donna, assistita dall'avvocato Francesco Stefani, era stata vittima di un episodio simile anche nel 2020, quando contro la sua abitazione fu lanciata un'altra bottiglia incendiaria, che colpi' e distrusse l'auto di famiglia.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]