firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Mihajlovic riceve i contestatori

Sconfitta di Verona: uno striscione e qualche insulto al rientro della Fiorentina

Martedì alcuni tifosi sono invitati a partecipare ad un incontro chiarificatore con la squadra
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Vola in serie B con le Tod's ai pedi" è questo il messaggio che "Leo" ha attaccato alle cancellate difronte all'ingresso della tribuna autorità dell'Artemio Franchi di Firenze. Dopo la sconfitta di Verona contro il Chievo, un centinaio di tifosi si è radunato davanti ai campini in attesa del rientro del pullman dal Veneto.

Sul posto sono intervenute alcune pattuglie di Polizia e Carabinieri, ma quando è arrivata la squadra la contestazione non è andata oltre il lecito: solo insulti al tecnico e ai giocatori. I più bersagliati sono stati Riccardo Montolivo e Lorenzo De Silvestri. L'ex capitano Gigliato e Alessandro Gamberini, oltre che per la prestazione, sono stati accusati di mancanza di rispetto nei confronti delle vittime dell'alluvione di Genova, i due, infatti, sono stati ripresi durante il minuto di raccoglimento, prima del fischio d'inizio della partita col Chievo,in un atteggiamento tutt'altro che mesto. Subito è arrivato il comunicato della ACF Fiorentina con le scuse dei due giocatori (due messaggi distinti). Dopo l'ingresso del pullman dentro il nuovo centro sportivo, un piccolo gruppo di tifosi è stato fatto entrare all'interno ed hanno scambiato qualche parola con Sinisa Mihajlovic. Martedì ci sarà un incontro chiarificatore con la squadra al quale parteciperanno anche dei tifosi. Il tecnico durante il breve incontro di stasera avrebbe ammesso di non saper più cosa fare per far esprimere grinta e carattere alla squadra, sottolineando la mancanza di determinazione dei suoi uomini.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]