firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Coverciano

Tommasi: "Tassa doppia? Non siamo una casta, ma rispetteremo la legge"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Abbiamo sprecato pagine e parole per giorni sul contributo di solidarietà. Se avessimo firmato un contratto che lo prevedeva, oggi saremmo la barzelletta d'Italia». Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori, aspetta che la manovra si tramuti in legge per entrare nel merito dell'eventuale tassa di solidarietà.

Solo di fronte all'emendamento Calderoli, che prevede un contributo doppio solo per i calciatori, osserva: «Lui è il vicepresidente del Senato, non è il primo che passa per strada. Avrà le sue ragioni. Ciascuno può avere le sue simpatie e antipatie, per fortuna c'è il Parlamento. Magari ci si può chiedere perché parlamentari e calciatori: si individuano in queste categorie le caste, ma noi non siamo una casta». Tommasi ha anche parlato dell'assemblea di Lega e la richiesta di Cellino, che vuole le dimissioni di Beretta. «È una domanda che va rivolta al presidente di Lega. Però giovedì c'è un'assemblea molto importante. Noi tutti - ha aggiunto Tommasi - speriamo che sia come dovrebbe essere: compatta, convinta e con proposte. Non è solo Cellino, tanti presidenti in questi giorni hanno fatto delle considerazioni, purtroppo le assemblee di Lega negli ultimi tempi sono andati in un certo modo e questa è l'assemblea più attesa,finalmente anche dai presidenti». (ANSA).

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]