firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS

 

X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Sparatoria Firenze

Il video dell'omicida a CasaPound

La vicenda di Casseri ricorda per certi aspetti quella di Luciano Liboni, un lupo selvaggio
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - Il sito d'Italia

 

See video


Gianluca Casseri, ragioniere appassionato di esoterismo, autore con Enrico Rulli, del romanzo La Chiave del caos. Nel 2001, fonda la rivista cartacea La Soglia. Fanatico degli ufo, delle Rune, dei simboli magici. Estremista di destra; simpatizzante di Casapound, movimento che al suo interno ha una forte componente sociale; l'età media degli iscritti è 25 anni. Lui, invece di anni ne aveva 50, un lavoro da ragioniere e quella fissa per lo spazio, per i fumetti e per Junger.  Nessuno però avrebbe mai potuto immaginare che potesse arrivare ad uccidere, chi lo conosce parla di una persona schiva, solitaria, di poche parole. Invece dietro quella calma apparente covava un odio disumano, che lo ha portato ad uccidere innocenti, colpevoli nel suo delirio soltanto di avere il colore della pelle diverso.

Il ragioniere venuto dalla montagna pistoiese aveva un regolare porto d'armi sportitvo, rinnovato nel febbraio 2010. Simpatizzante di CasaPound, era stato denunciato nel marzo dello stesso anno per invasione di un edificio, insieme ad alcuni attivisti locali del movimento.

 

 


 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]