firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

cartellino

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Pausa sigaretta

"Niente fumo, solo arrosto. Qui si lavora" Gli adesivi di protesta del sindacato

Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Niente fumo, solo arrosto. Qui si lavora». Recitano gli adesivi distribuiti dalla Uil Fpl (Federazione poteri locali) di Firenze, dopo le polemiche sulla pausa fumo in Palazzo Vecchio. «Stigmatizziamo l’atteggiamento dell’amministrazione comunale — comunica il sindacato — che invece di valutare positivamente il grido di allarme lanciato dalla Rsu aziendale in merito al rischio di non poter continuare ad erogare con la stessa qualità servizi importanti per i cittadini. Due su tutti: asili nido e servizi alla persona».

L'annuncio

Renzi estende la norma, per la pausa sigaretta si dovrà timbrare il cartellino

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Tutti i dipendenti del Comune di Firenze, in tutte le strutture dell'amministrazione e non solo in Palazzo Vecchio, dovranno timbrare il cartellino in uscita per la pausa sigaretta. Lo ha deciso il sindaco Matteo Renzi che oggi ha annunciato l'intenzione di allargare il provvedimento finora adottato nell'ufficio anagrafe.

Comune di firenze

Renzi 'rottamatore': "Vuoi fumare una sigaretta? Striscia il badge"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Se vuoi fumare 'striscia' il badge: la norma di timbrare il cartellino in uscita anche per la pausa sigaretta ha suscitato le proteste di molti dipendenti del Comune di Firenze. Ma il sindaco «rottamatore» Matteo Renzi non intende recedere: "A togliere questa regola non ci penso neppure".

Fiorentina - Bologna

Attenzione ai cartellini: sono sette i Viola in diffida

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Domenica prossima, nel lunch match delle 12 e 30 contro il Bologna, ben sette giocatori a disposizione di Sinisa Mihajlovic saranno in diffida. Occhio ai cartellini gialli, dunque, che porterebbero alla squalifica per l'ultima gara di Campionato contro il Brescia (in trasferta).

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]