firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
risarcimento danni

I Renzi chiedono 500mila euro a Dagospia che replica: "Che tempismo dopo articolo su Agnese"

  • Notice: Undefined variable: node in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
  • Notice: Trying to get property of non-object in theme_fb_social_comments_block_comments_view() (line 116 of /var/www/pressflow/sites/all/modules/fb_social/modules/fb_social_comments/fb_social_comments.module).
Immagine articolo - ilsitodiFirenze.it

"Agnese e Matteo Renzi hanno dato incarico all'avvocato Lorenzo Pellegrini di agire in giudizio civile contro Roberto D'Agostino e il sito Dagospia per le foto e le notizie rilanciate dal sito dal giugno 2014 al giugno 2019".

 

Lo si legge in una nota dell'ufficio stampa di Matteo Renzi in cui si precisa che "i coniugi Renzi hanno avanzato una richiesta di risarcimento danno per 500.000 euro".

 

Intanto Dagospia, nel rilanciare la notizia, sottolinea il suo pensiero. "Che tempismo!" scrive in stampatello Dago "dopo un'ora dal nostro flash in cui ci chiedevamo come mai Agnese non si vedesse spesso nella loro casa, arriva un bel comunicato stampa intimidatorio dal 'senatore semplice' di Firenze" prosegue il titolo-replica del sito di Roberto D'Agostino.

 

E commentando la richiesta danni "per le foto e le notizie rilanciate dal giugno 2014 al giugno 2019" Dagospia rilancia, "si è tenuto largo" si legge "ma avrebbe messo in mezzo pure gli anni precedenti se non fosse che dopo 5 anni scatta la prescrizione per il danno extracontrattuale".

 

Quella contro Dagospia è l'ennesima azione legale dell'ex premier Matteo Renzi contro giornalisti, giornali e siti d'informazione.

 

Lo scorso Febbraio Renzi annunciò l'intenzione di voler querelare tutti quei media che lo avevano diffamato con i loro articoli, e lo scorso aprile presentò la lista con le prime dieci querele presentate. 

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]