firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Sergio Marchionne

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

FIAT: attacco del sindacato

Slai cobas di Pomigliano: "Più crollano le vendite più Sergio guadagna"

Immagine articolo - Il sito d'Italia


Riceviamo e inoltriamo il duro attacco dei Cobas a Marchionne

Come già denunciato chiaramente dallo Slai cobas da oltre due anni oggi nessuno  può più far finta di non accorgersi del fatto che Marchionne ha portato la Fiat sull’orlo del tracollo industriale.

IL PIANO MARCHIONNE PASSA CON IL SI' DEI COLLETTI BIANCHI

Immagine articolo - italia domani

Una notte estenuante sul filo del rasoio. La partita di Mirafiori si è conclusa alle 6 del mattino con i risultati definitivi del referendum sul piano Marchionne. E il sì ha vinto con 2.735 voti, pari al 54,05%.

Nella notte in via Gioberti sono comparse scritte inneggianti a Tito e contro Marchionne

Torselli (PdL): "Tristi le scritte W Tito in via Gioberti"

Immagine articolo - italia domani

Oggi si celebra la Giornata della Memoria, tra qualche giorno quella del Ricordo. Ma le celebrazioni non bastano, forse finiscono addirittura per diventare un rito annuale, una ricorrenza da calendario, dovuta e persino stanca. E se l'intento, certamente nobile, è quello di tramandare e conservare il ricordo di un avvenimento atroce che funga da monito alla nostra come alle generazioni a venire, è vero però che alla memoria, soprattutto dei più giovani, serve molto più di un appuntamento istituzionale a scadenza regolare.

Scritte firmate stella a cinque punte contro Renzi e Marchionne

Immagine articolo - italia domani

Stelle a cinque punte, simboli anarchici e scritte minacciose sono apparse nel pieno centro di Firenze, di fronte al liceo classico Michelangelo in via della Colonna, contro il sindaco di Firenze Matteo Renzi e L'ad Fiat Sergio Marchionne. Sull'episodio sono stati avviati accertamenti dalla Digos per verificare se si tratta di un gesto dimostrativo da parte di personaggi isolati oppure se, invece, va attribuito ad ambienti organizzati della galassia antagonista attiva a Firenze, come suggerirebbero i simboli anarchici.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]