firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

carabinieri

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Violenza

Picchia la moglie e tenta di darle fuoco. Arrestato barese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

L'avrebbe picchiata ripetutamente con calci, pugni ed oggetti contundenti. Poi l'ha aspersa con una tanica di benzina da 5 litri nel tentativo di darle fuoco con un accendigas. Così sono scattate le manette per un 63enne barese; mentre la moglie, di 59 anni, è stata trasferita al Policlinico di Bari con varie ferite su braccia e gambe. 

Carabinieri

Spaccia cocaina con moglie e figli. Arrestato albanese a Firenze

Immagine articolo - Il sito d'Italia

È arrivato in auto a Firenze da Bergamo per spacciare mezzo chilo di cocaina purissima, portando con sè anche la moglie e i due figli di 11 e 4 anni. Protagonista, un albanese di 42 anni, arrestato ieri dai carabinieri mentre stava per consegnare la droga a un compratore in un parcheggio nella zona dell'Osmannoro.

Viale Redi

Si fa aprire la porta dicendo di essere una poliziotta, poi la rapina

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un'improbabile poliziotta si presenta la mattina del 29 al portone di un'anziana 87enne, accompagnata da un'altra complice. Appena la donna apre il portone le saltano addosso, strappandole 5 collone d'oro, due crocefissi e 4 anelli con preziosi. Il bottino si aggira sui 20.000 euro.

Via Benedetto dei

Somalo picchiato da tre persone. Indagini dei carabinieri

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Indagini dei carabinieri sulla grave aggressione subita a Firenze da un somalo di 36 anni, ricoverato al Cto con la mandibola rotta e un trauma cranico. L'uomo ha una prognosi di 30 giorni. L'episodio è avvenuto la notte scorsa in via Dei. Secondo il racconto dello stesso somalo, tre sconosciuti lo avrebbero accerchiato e picchiato con violenza, senza un motivo.

RAVARINO

Coltivavano marijuana nel giardino dietro casa, padre e figlio in manette

Immagine articolo - Il sito d'Italia

I carabinieri della Stazione di Ravarino hanno arrestato nelle prime ore della mattinata odierna, a seguito di mirata perquisizione domiciliare, due persone, rispettivamente padre e figlio, resesi responsabili di produzione e detenzione di numerose piante di Marijuana.

DROGA

100 ovuli di cocaina nello stomaco, arrestata nigeriana e l'intera organizzazione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

La specifica attività di contrasto al traffico di droga, avviata negli ultimi mesi dai Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Modena, sta dando numerosi frutti, attraverso un capillare controllo del territorio e degli ambienti malavitosi.

Brutta avventura di una cameriera

Vede i piedi spuntare da sotto il letto: pensa a scherzo, ma è un ladro!

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Brutta avventura per una ragazza fiorentina di 26 anni. La giovane, di professione cameriera, la scorsa notte e' rientrata nella sua abitazione di via San Zanobi, a Firenze, e ha visto due piedi spuntare da sotto il letto. Ha pensato a uno scherzo di qualche amico, e ha chiesto chi fosse. In realta', sotto il letto si era nascosto un ladro.

Truffa

Rom continuano a vessare nobildonna con richieste di denaro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sono tornati i rom a battere cassa dalla nobildonna 81enne, affetta da una menomazione della sfera volitiva, già vittima di un precedente gruppo di malviventi. Maria, la mente della truffa precedente, lo scorso aprile era riuscita a scappare ai militari dell'Arma, che eseguirono in quell'occasione tre arresti.

Criminalità

‘Ndrangheta: arrestati due affiliati al clan Alvaro

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Duro colpo alla ‘ndrangheta che opera nella Capitale. I carabinieri, nella mattinata, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia di Roma, nei confronti di 2 indagati per intestazione fittizia di beni, con l’aggravante delle finalità mafiose.

FURTO CON AUTO-ARIETE

Spaccata in due bar della provincia, rubati numerosi videopoker

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Durante la notte a Torre Maina di Maranello in via Fondo Vatiepido 196 presso bar Hi-Tech Caffè, è stata scardinata la serranda utilizzando un utilitaria di colore scuro come ariete. I malviventi hanno asportato dal locale cinque videopoker ed uno scambia monete.

Marijuana

Una coltivazione di cannabis messa su da 20enni

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Colti sul fatto, due ragazzi di 19 e 20 anni, residenti a Bagno a Ripoli, mentre annafiavano la loro 'piantagione' di marijuana. I carabinieri da qualche giorno erano venuti a conoscenza dell'esistenza delle 5 piante, alte circa mezzo metro. La coltivazione era sita in Via della Masse, zona Rifredi, dalla parte opposta della città rispetto al domicilio dei ragazzi.

L'operazione dei carabinieri

A Spoleto un arresto e due denunce a piede libero per droga e ricettazione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un arresto e il sequestro di 150 grammi di droga. È questo il bilancio dell'operazione portata a termine dai carabinieri di Spoleto. A finire in manette un giovane spoletino di 21 anni che, nel corso di una perquisizione, è stato trovato in possesso di alcune dosi di marijuana destinate alla vendita.

Furto Museo

Trafugati 3 corni di rinoceronte alla Specola

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Misterioso furto al Museo della Specola nei pressi di Santo Spirito. Nella notte i ladri si sono introdotti da Via Romana forzando una porta secondaria. Nel Salone degli Scheletri è avvenuto il furto esotico, sono stati portati via tre corni di rinoceronte. In alcune culture è attribuito al corno un potere terapeutico e afrodisiaco, nel mondo orientale un antidoto ai veleni.

Spaccio di droga

A Marsciano in manette un tunisino e un palestinese

Immagine articolo - Il sito d'Italia

È stato arrestato mentre consegnava una dose di droga ad un giovane. È quanto è accaduto a Marsciano ad un tunisino di 44 anni, sottoposto a fermo dai carabinieri. L’uomo è stato trovato in possesso di una dose di cocaina da un grammo e con 500 euro in contanti. E le manette sono scattate anche per un palestinese di 44 anni.

L'operazione dei carabinieri

Pontenuovo di Torgiano, tentato furto di laminati d’acciaio nella notte

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Un bottino di 250 mila euro. Tanto valeva la merce che almeno otto malviventi hanno cercato di portare via nella notte da un’azienda di Pontenuovo, frazione di Torgiano. A bloccare il furto l’allarme collegato al 112 che, entrando in azione, ha allertato i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Assisi e dal personale della locale stazione.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]