firenze
skyline
facebook twitter youtube Feed RSS
X
Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

Adrian Mutu

Warning: Creating default object from empty value in taxonomy_term_page() (line 33 of /var/www/pressflow/modules/taxonomy/taxonomy.pages.inc).

La Passione e l'ascesa nel Regno dei Cieli

Mutu: da “untore” a “unto dal Signore”

Immagine articolo - italia domani

A meno di un mese da Bologna-Fiorentina, la vicenda Mutu sembrava giunta al termine, ma, come nelle migliori produzioni cinematografiche, il finale è a sorpresa.
Un tuonante Andrea Della Valle, in versione Deus ex machina, aveva lasciato poche speranze al rumeno e tutti erano convinti di non rivederlo mai più con indosso la maglia Viola.

Le dichiarazioni del calciatore

Mutu chiede scusa a Firenze e Società

Immagine articolo - italia domani

Come un fulmine a ciel sereno, Adrian Mutu ha indetto una conferenza stampa. No, questo non è sicuramente l'incipit col quale iniziare l'articolo, infatti, dopo l'annuncio della separazione del rumeno dal suo agente Giovanni Bècali, gli addetti ai lavori si aspettavano che sarebbe successo quello che è andato in onda stasera nella sala stampa dell'Artemio Franchi.

FIORENTINA - MUTU: È ROTTURA TOTALE!

Immagine articolo - italia domani

Nel tardo pomeriggio di oggi si sono cominciate a rincorrere le voci su uno scontro fra Adrian Mutu e lo spogliatoio, a conferma di ciò il ritardo della ACF nel diramare la lista dei convocati per la partita di campionato contro i felsinei.

Iniziativa ACF

"Cartellino viola" il video con i gesti di fair play della settimana

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Questo video raccoglie alcune delle immagini di gesti di Fair Play avvenuti nell'ultimo fine settimana.

Segnalaci anche tu i gesti che a tuo parere la giuria dovrebbe premiare con il Cartellino Viola nella fan page dedicata su Facebook.

Punti di vista

Autorevolezza e autoritarismo, Mihajlovic, Prandelli e le patate fritte

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Potremmo scomodare la differenza tra autoritarismo e autorevolezza, ma non occorre una digressione simile per significare la differenza tra Cesare Prandelli e Sinisa Mihajlovic. Le differenze trai due balzano all'occhio. Senza contare che Mihajlovic non è manco autoritario, ma solo talvolta burbero, anche inutilmente. Burbero e spaccone, insomma il contrario di chi voglia essere autorevole.

Vigilia di Campionato

Mencucci: "Fanno piacere le parole di Mutu, è nella storia della Fiorentina"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

«Adrian Mutu fa parte della storia della Fiorentina, verso di lui nutriremo sempre affetto e riconoscenza». È il messaggio che l'amministratore delegato del club viola Sandro Mencucci invia tramite l'ANSA all'attaccante rumeno che domenica a Cesena affronterà per la prima volta da ex la Fiorentina.

«Ho letto con piacere le dichiarazioni che lui ha rilasciato oggi (ieri per chi legge, ndr) in conferenza stampa, rispecchiano la realtà delle cose - ha continuato Mencucci - Sono contento che si trovi bene a Firenze e gli auguro che possa segnare tantissimi gol, ovviamente dopo domenica.

Tutte le designazioni

Cesena - Fiorentina: arbitra Russo di Nola

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Sarà Carmine Russo della sezione di Nola, ad arbitrare Cesena - Fiorentina di domenica prossima alle 12:30, assistenti i Signori Preti e Vuoto, quarto uomo Guida. Classe 1976, Russo è arbitro dal 1994 ed è approdato alla massima serie nel 2007. Il Signor Russo ha recentemente diretto la Fiorentina in occasione della partita di Coppa Italia contro il Cittadella.

Sfida tra ex Viola

Cesena - Napoli: 1 a 3

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Cesena e Napoli si affrontano al Manuzzi nel secondo anticipo del Campionato di Serie A 2011 -2012. Tanti gli ex Viola in campo. Mario Alberto Santana (che dimostra un'ottima intesa con Lavezzi), Adrian Mutu e Gianluca Comotto.

Ex Fiorentina

Notte brava per Mutu: escluso per sempre dalla Nazionale Rumena

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Torna a far parlare di sé Adrian Mutu, ex giocatore della ACF Fiorentina che, stando alle notizie apparse sui media romeni e riprese dalle Agenzie italiane, è stato escluso definitivamente dalla Nazionale. Questo a causa dell'ennesima notte brava trascorsa

ACF Fiorentina e calciomercato

110.000 euro per le cessioni di Mutu, Frey, D'Agostino, Comotto, Santana, Donadel e Avramov!

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Con la cessione di Frey al Genoa, i calciatori che hanno lasciato la maglia Viola in questo calciomercato sono diventati sette. La ACF Fiorentina, infatti, ha ceduto Adrian Mutu, Gaetano D'Agostino, Gianluca Comotto, Marco Donadel, Mario Alberto Santana, Vlada Avramov e Sebastien Frey. Molti giocatori erano svincolati poiché non avevano rinnovato il contratto con la Società, ma non è il caso di Sebastien Frey ed Adrian Mutu (pur essendo sotto contratto, sono stati ceduti a titolo gratuito per liberarsene).

Nuovo striscione al Franchi

"Mutu al Cesena - Trippa alla Fiorentina"

Immagine articolo - Il sito d'Italia

"Mutu al Cesena - Trippa alla Fiorentina": è questo il testo del nuovo striscione apparso stamani al Franchi di Firenze.

fiorentina - Calciomercato

Mutu: oggi la firma col Cesena?

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Secondo quanto riportato da Il Giornale della Toscana, nella giornata di oggi Adrian Mutu dovrebbe firmare il contratto che sancirebbe il trasferimento del rumeno al Cesena.

Fiorentina

Montolivo - Cassano l'ipotesi più probabile - Palombo arrivo ancora possibile

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Il calciomercato della Fiorentina stenta a decollare: prima di muoversi sulla campagna acquisti, Corvino avrà la necessità di sciogliere i nodi relativi ai giocatori presunti partenti (Montolivo, Mutu, Gilardino e Vargas). In entrata continua a piacere Antonio Cassano, e nonostante tutto si continua a seguire anche Angelo Palombo.

Verso Inter - Fiorentina

Mutu: infortunio superato, domenica a disposizione

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Ieri, con la ripresa degli allenamenti, Adrian Mutu ha partecipato regolarmante alla sessione con i compagni. L'affaticamento al ginocchio, quindi, dovrebbe essere recuperato.

Il Video dei gol

Mutu regala la vittoria alla Romania con una doppietta

Immagine articolo - Il sito d'Italia

Adrian Mutu, dopo lo svantaggio iniziale, regala la vittoria alla Romania nella partita contro il Lussemburgo firmando una doppietta. Il risultato finale è stato di 3 a 1. Il numero dieci della Fiorentina risponde con una doppietta alla rete iniziale di Gerson e Zicu segna il definitivo tre a uno.
La Romania, malgrado la vittoria, rimane al penultimo posto in classifica nel girone D di qualificazione ad Euro 2012.

Manda i tuoi comunicati stampa a: [email protected]